Dati della piattaforma

%

Interesse atteso

Prestiti

Nazioni

Investitiori

 

2.2 out of 5 stars

Il mio voto

Come funziona

Bitbond è un marketplace di prestiti in bitcoin. Vende prestiti originati in varie nazioni in tutto il modo, mette a disposizione sia prestiti personali che aziendali emessi da dall’azienda stessa. Le percentuali di interessi si aggirano in zona 10% – 30% a seconda del profilo di rischio. La quantità di prestiti è abbondante e non ho mai visto il marketplace vuoto.

Su Bitbond si può investire anche con il portfolio automatico.

Bitbond non prevede un mercato secondario.

Nessuno dei i prestiti presenti su Bitbond è protetto da garanzia di riacquisto (o buyback).

Fatti salienti

  • Portfolio automatico? Si
  • Mercato secondario? No
  • Garanzia di riacquisto dei prestiti scaduti? No
N

Cosa mi piace

  • Interessi potenzialmente alti
M

Cosa non mi piace

  • Rischio del cambio EUR-BTC scaricato completamente sul prestatore
  • Personalmente ho riscontrato un tasso di recupero dei default dello 0%

Immagini dell’ interfaccia

Conclusioni (la mia opinione)

Bitbond probabilmente funzionerebbe bene se riuscisse a recuperare i crediti deteriorati. Nella mia esperienza il 20% dei crediti è in default e nemmeno un centesimo di questi è stato recuperato in 3 anni. Diciamo dunque che nel mio caso i default (spesso alla prima rata) sono andati ad erodere tutto il possibile margine portandolo a zero. Ho guadagnato solo grazie al cambio dato che il bitcoin nel frattempo ha raddoppiato il suo valore.

Bonus

Bitbond non propone bonus ai nuovi iscritti ma ha una bella pagina d’iscrizione che spiega il processo: Link a bitbond.

Confronta con le altre piattaforme

In questa pagina potrai confrontare questa piattaforma con le altre

Condividi

Condividi questo articolo con i tuoi amici!