I miei fogli di calcolo per tenere la contabilità

delle piattaforme p2p

Perchè monitoro i miei invesetimenti con un foglio di calcolo?

Una delle prime cose che mi sono chiesto quando ho iniziato ad investire in questo settore è stata: si ma quanto stò guadagnando davvero? Mancava un quadro generale che “mettesse assieme” tutti i dati delle varie piattaforme. Inoltre il calcolo degli interessi percentuali variava leggermente da piattaforma a piattaforma e li rendeva quindi incomparabili all’atto pratico. Queste sono le motivazioni che mi hanno spinto a creare il foglio di calcolo che vi illustrerò qui sotto.

Il mio foglio di calcolo

Questo link ti porterà su google spreadsheet. Se hai un account google collegato potrai copiare il modello nel tuo drive andando in File -> Aggiungi al mio Drive. Se invece non hai un account google o preferisci avere il file in locale potrai scaricare la versione excel andando in File -> Scarica -> Formato. In questo caso probabilmente dovrai sistemare alcuni errori di conversione di formato però.

La raccolta e l’inserimento dei dati nel foglio di calcolo

Aprendo il foglio dal link qui sopra oppure guardando la prima immagine della galleria, potete vedere che è composto da tanti tab quanti sono le piattaforme su cui investite più uno di riassunto ed uno di proiezione che vedremo alla fine. Per ogni piattaforma potete:

  • Aggiungere un movimento nello spazio sulla sinistra, aggiungendo una nuova riga in cima ai movimenti esistenti. Dovrete inserire la data in cui avete effettuato il movimento, la cifra e le note (rispettivamenteA4, B4 ed F4), il resto delle formule può essere riportato trascinandolo dalla riga inferionre. Alla scadenza di ogni anno di investimento dovrete aggiungere una riga con un movimento in entrata pari agli interessi totali accumulati nell’anno.
  • Aggiornare il valore attuale prendendolo dalla piattaforma (M2)

Grafici, risultati e proiezioni sullo spreadsheet

I risultati sono visibili nel tab “riassunto” ed in quello “proiezione”. Nel dettaglio:

Riassunto

In questo tab vedremo un riassunto della situazione attuale con ogni colonna che rappresenta un lander ed una a destra che rappresenta i totali o le medie di tutte le piatatforme. Le varie righe sono:

  • Il valore attuale di ogni singola piattaforma e la somma totale (riga 2)
  • Gli interessi accumulati nell’anno in corso su ogni piattafoma e quelli totali (riga 3)
  • La percentuale di interessi nell’anno in corso per piattaforma e la media pesata sul capitale investito nella piattaforma stessa (riga 4)
  • La durata dell’investimento su ogni piattaforma in giorni dell’anno in corso e la media degli stessi (riga 5)
  • La proiezione annuale degli interessi pe rogni piattaforma e la somma degli stessi. Risponde alla domanda “Quanto guadagnerò quest’anno” (riga 6)
  • La proiezione annuale degli interessi percentuali di ogni piattaforma e la media ponderata sul capitale investito degli stessi (riga 7)
  • La resa giornaliera nell’anno in corso per piattaforma e la somma totale (riga 8)
  • La resa mensile nell’anno in corso per piattaforma e la somma totale (riga 9)

Nel blocco sottostante potete inserire (a mano) il rendimento annuale in euro ed in percentuale per mantenere uno storico. Troverete inoltre dei campi automatici che mostreranno durata, interessi, e resa giornaliera e mensile dall’inizio dell’investimento.

Il tab contiene inoltre un grafico a torta con la distribuzione del vostro capitale che vi aiuterà a decidere se state differenziando sufficientemente o meno.

Proiezione

Nel tab proiezione potrete vedere come si evolverà il vostro investimento totale in termini di capitale investito. Ogni riga rappresenta un mese di durata dell’investimento e potrete avere un’idea di quanto tempo sarà necessario per ottenere una certa resa mensile. Chiaramente si presume che reinvestiate tutti gli interessi generate e che aggiungiate mensilmente la somma riportata nella cella D2.

Questo ci permette di sapere quanto tempo sarà necessario per raggiungere una certa rendita mensile.

La condivisione ci aiuta a migliorare tutti

Se avete idee su come migliorare quest fogli o fogli di calcolo vostri da condividere scrivetemi pure nei commenti, sono curioso di sapere come voi mantenete la contabilità dato che io non ho nessuna esperienza in questo campo.

Condividi

Condividi questo articolo con i tuoi amici!


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined method autoptimizeConfig::get_ao_css_preload_polyfill() in /www/wp-content/plugins/autoptimize-beta/classes/autoptimizeExtra.php:337 Stack trace: #0 /www/wp-includes/class-wp-hook.php(287): autoptimizeExtra->filter_optimize_google_fonts('<!DOCTYPE html>...') #1 /www/wp-includes/plugin.php(206): WP_Hook->apply_filters('<!DOCTYPE html>...', Array) #2 /www/wp-content/plugins/autoptimize-beta/classes/autoptimizeMain.php(515): apply_filters('autoptimize_htm...', '<!DOCTYPE html>...') #3 [internal function]: autoptimizeMain->end_buffering('<!DOCTYPE html>...', 9) #4 /www/wp-includes/functions.php(4609): ob_end_flush() #5 /www/wp-includes/class-wp-hook.php(287): wp_ob_end_flush_all('') #6 /www/wp-includes/class-wp-hook.php(311): WP_Hook->apply_filters('', Array) #7 /www/wp-includes/plugin.php(478): WP_Hook->do_action(Array) #8 /www/wp-includes/load.php(960): do_action('shutdown') #9 [internal function]: shutdown_action_hook() #10 {main} thrown in /www/wp-content/plugins/autoptimize-beta/classes/autoptimizeExtra.php on line 337